gen 18

GOOGLE ARTS & CULTURE – ON LINE LE OPERE CUSTODITE IN 15 MUSEI MILANESI

A partire dal 2 ottobre 2018 sono online, sulla piattaforma Google Art & Culture, le opere di 15 musei milanesi. L’annuncio è stato fatto durante la presentazione dell’iniziativa “Grow with Google Milano“, realizzata da Google in collaborazione con GAM|Galleria d’Arte Moderna, Castello Sforzesco, Casa Museo Boschi Di Stefano, Biblioteca Sormani, MUDEC|Museo delle Culture, Museo di Storia Naturale, Museo del Novecento, Hangar Bicocca, Biblioteca Ambrosiana, Associazione Viafarini – Fabbrica del Vapore, Quadrilatero della Bellezza – Gruppo MilanoCard, That’s Contemporary, Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico, Casa Museo Poldi Pezzoli, Rainlab.

 

Sono 320 le opere delle collezioni milanesi digitalizzate ad altissima risoluzione con Art Camera, che potranno essere indagate e scoperte fin nei minimi dettagli grazie ai nuovissimi touch table e floor standing by World Trade Display, tutti ad altissima definizione ed installati e supportati dal Dott. Enzo & Renato Sabatini.

In totale sono più di 2.700 le immagini catturate da Google nelle sale dei musei milanesi e 13 i nuovi Street View tour

 

“La ricchezza del patrimonio artistico milanese ha ora un altro prestigioso canale, digitale e dunque globale, per farsi conoscere dal pubblico di tutto il mondo –  spiega l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Il progetto consente un approccio costruttivo e partecipato ai nuovi media, garantendo una maggiore diffusione della conoscenza, della nostra storia, e di tutta la bellezza che custodiamo”.